800.199.382 | info@samovarincentive.it | Lun-Ven 9.00-19.00 | Sab 9.00-12.30

Islanda 2015 – Consorzio Di.Al

logo-dial

ISLANDA : TERRA DI GHIACCIO E DI FUOCO 

home-dial-2

Uno dei luoghi più straordinari della terra tra Aurora Boreale e miraggi della Fata Morgana

Operativo voli da Roma con Icelander

Gli orari dei voli sono indicativi e possono subire variazioni fino a 24 h prima della partenza

22 Ottobre Fiumicino 15:25 Reykjavik 18:10

26 Ottobre  Reykjavik 13:10  Fiumicino 18:35

Programma

Incontro con gli assistenti Samovar all’aeroporto di Napoli Capodichino, partenza in Bus per Roma. Assistenza presso banco check in personalizzato ed esclusivo per il gruppo DiAl. Ritiro della documentazione del viaggio, check in e partenza per Reykjavik con volo Di.Al. Arrivo in serata  ritiro del proprio bagaglio e trasferimento con bus per il gruppo  presso al Grand Hotel Reykjavik. Assegnazione camere riservate. Cena in hotel pernottamento.
Prima colazione in hotel,  incontro con le Guide Locali e partenza per la regione del Þingvallavatn, il più grande lago d’Islanda. Visita al Parco Nazionale di Þingvellir, di estremo interesse naturalistico, geologico e storico. Qui, infatti, non solo è possibile ammirare il fenomeno della divisione delle placche tettoniche ma nell’antichità vi si riuniva anche l’Althingi, la piú antica forma parlamentare. Successivamente visita delle sorgenti calde di Geysir dove l’attivo Strokkur vi saluterà con i suoi alti getti d’acqua e vapore. A pochi minuti di distanza sosta per ammirare la maestosa “cascata d’oro” Gullfoss spesso accompagnata da un allegro arcobaleno. Durante la visita sosta per il pranzo. Proseguimento dell’escursione e rientro in Hotel.
Trasferimento dall’hotel in Bus per il Villaggio Vichingo dove si terrà una interessante cena tipica. Dopo la cena inizia l’escursione per la caccia dell’Aurora Boreale. Ci si allontana dal villaggio per raggiungere un luogo lontano dall’inquinamento luminoso per cercare di avvistare il meraviglioso fenomeno dell’aurora boreale, con le sue luci verdi e azzurre che squarciano il buio della lunga notte polare. Rientro in hotel e pernottamento.
Prima colazione in hotel, mattinata dedicata al 18° Meeting in hotel; la sala per l’incontro sarà attrezzata con videoproiettore, tavolo e podio per i relatori. Pranzo a buffet in hotel. Per coloro che non intendono partecipare all’incontro, verrà organizzata una visita guidata della città con partenza dall’albergo alle ore 09.30 circa
Nel primo pomeriggio (15.30) partenza per la visita alla splendida Blue Lagoon, area termale famosissima per le proprietà curative delle sue acque e dei suoi fanghi e per la grande piscina di acqua calda all’aperto, sorprendentemente godibile  anche d’inverno quando le condizioni climatiche sono particolarmente rigide. Incluso ingresso al complesso termale, incluso ingresso alle piscine. Cena presso il ristorante della Laguna, cosi che si possa ammirare il meraviglioso panorama della Laguna durante la cena. Rientro in hotel durante il quale potremmo avere la possibilità di vedere nuovamente se fortunati, l’Aurora Boreale. Arrivo in hotel pernottamento.
rist-laguna-blue-1rist-laguna-blue1
Prima colazione in hotel, mattinata possibilità di effettuare escursioni facoltative tra:
  • Avvistamento delle Balene:                 costo € 77,00

Whale Whatching (avvistamento balene), 4 ore inclusi transfer dall’albergo e guida in italiano: Partenza dall’hotel subito dopo il pranzo per essere all’imbarco alle ore 13.00. Si parte su uno stabile battello attrezzato per l’avvistamento dei grandi cetacei che spessissimo si ritrovano nelle acque antistanti la capitale islandese. A bordo saranno disponibili delle pesanti tute da marinaio per sopportare all’aperto il vento, oppure possibilità di ampi spazi al chiuso. Durante la navigazione un esperto naturalista avviserà degli avvistamenti e fornirà delle interessanti informazioni riguardo alla fauna marina.

  • La penisola di Reykiavik in Jeep:       costo € 160,00 minimo 10 persone

La penisola di Reykjanes in Super Jeep4 ore con guida in italiano/autista.

L’Islanda si presta alle avventure sulle potenti superjeep che si arrampicano sulle montagne innevate. L’escursione si snoda tra i campi di lava, i laghi, le fumarole e i pittoreschi porticcioli di pescatori che contraddistinguono la penisola dei Reykjanes, a breve distanza dalla capitale. Ogni superjeep può caricare 10 persone, e viene condotta da un’autista esperto di guida off road. La guida in italiano, presente su una dei mezzi, comunicherà con il resto del gruppo mediante un canale radio riservato.

  • Escursione Costa Sud:                         costo  € 75,00

Costa sud, 9 ore con guida in italiano, pranzo e una bevanda

La costa sud dell’Islanda è una magnifica regione caratterizzata da cascate, ghiacciai e spiagge di sabbia nera. Questa escursione è l’ideale per gli amanti della natura, infatti si avrà l’opportunità di ammirare cascate, formazioni rocciose naturali e magnifiche vedute di grandi ghiacciai (visibilità permettendo). Ci fermeremo alle cascate di Seljalands e di Skogar, poi si visiterà il sorprendente Skogar Folk Museum dove si potrà sbirciare nel passato dell’Islanda. Ci sarà la possibilità di fare una passeggiata lungo la spiaggia di Reynisfjara, unica per la sua sabbia nera. Ci dirigeremo verso il villaggio di Vik, famoso per la scogliera di Reynisdrangar. Il tour offrirà un’ampia gamma di scenari attraverso aree di forte contrasto in natura.

Pranzo in ristorante. Pomeriggio a disposizione. In serata Cena di Gala nella meravigliosa struttura Harpa situato nel centro di Reykiavik. Centro polifunzionale direttamente sul mare che saprà sorprenderci con una vista panoramica unica. Al termine della cena rientro in hotel e Pernottamento

harpa-cena-galaharpa-cena-lume-candela

Prima colazione a buffet. Trasferimento in aeroporto 2 ore prima della partenza del volo, disbrigo delle formalità d’imbarco a cura degli assistenti Samovar.
Partenza con volo per Roma Fiumicino e proseguimento per Napoli a bordo di Bus Gran Turismo
Descrizione Escursioni facoltative del 25 Ottobre

Whale Whatching (avvistamento balene), 4 ore inclusi transfer dall’albergo e guida in italiano 

Partenza dall’hotel subito dopo il pranzo per essere all’imbarco alle ore 13.00. Si parte su uno stabile battello attrezzato per l’avvistamento dei grandi cetacei che spessissimo si ritrovano nelle acque antistanti la capitale islandese. A bordo saranno disponibili delle pesanti tute da marinaio per sopportare all’aperto il vento, oppure possibilità di ampi spazi al chiuso. Durante la navigazione un esperto naturalista avviserà degli avvistamenti e fornirà delle interessanti informazioni riguardo alla fauna marina.

-La penisola di Reykjanes in Super Jeep, 4 ore con guida in italiano/autista, 10 persone massimo per jeep.

L’Islanda si presta alle avventure sulle potenti superjeep che si arrampicano sulle montagne innevate. L’escursione si snoda tra i campi di lava, i laghi, le fumarole e i pittoreschi porticcioli di pescatori che contraddistinguono la penisola dei Reykjanes, a breve distanza dalla capitale. Ogni superjeep può caricare 10 persone, e viene condotta da un’autista esperto di guida off road. La guida in italiano, presente su una dei mezzi, comunicherà con il resto del gruppo mediante un canale radio riservato.

-Costa sud, 9 ore con guida in italiano, pranzo e una bevanda

La costa sud dell’Islanda è una magnifica regione caratterizzata da cascate, ghiacciai e spiagge di sabbia nera. Questa escursione è l’ideale per gli amanti della natura, infatti si avrà l’opportunità di ammirare cascate, formazioni rocciose naturali e magnifiche vedute di grandi ghiacciai (visibilità permettendo). Ci fermeremo alle cascate di Seljalands e di Skogar, poi si visiterà il sorprendente Skogar Folk Museum dove si potrà sbirciare nel passato dell’Islanda. Ci sarà la possibilità di fare una passeggiata lungo la spiaggia di Reynisfjara, unica per la sua sabbia nera. Ci dirigeremo verso il villaggio di Vik, famoso per la scogliera di Reynisdrangar. Il tour offrirà un’ampia gamma di scenari attraverso aree di forte contrasto in natura.